Preview 11a Giornata Serie A2 e B

Le squadre sarde si preparano per affrontare l’ultimo mese di sfide prima della pausa invernale: il Cagliari sfida Thiago Perez e il Prato. La Med affronta l’L84, mentre il Sestu sfida il Rhibo Fossano, fresco dell’acquisto di Luca Casalone. La Leo ospita la Poggibonsese, mentre l’Ossi privo di Fiori e Luiu va a Città di Massa.

Cerca conferme il Cagliari Futsal, reduce dall’ottima vittoria contro l’Atlante Grosseto: per ripetersi dovrà fare risultato all’EstraForum di Prato. I padroni di casa hanno vissuto un ultimo mese travagliato a causa della “fuga” di mister Madrid e dei giocatori Cachon e Solano, ma adesso possono già contare su un nuovo allenatore, Suso Rey, e due nuovi innesti, Fumes e Rosati, che potrebbero essere schierati già sabato proprio contro i rossoblu. Sicuramente sabato ci sarà la sfida nella sfida tra capitan Serginho e il portiere laniero Thiago Perez, che ha militato in Sardegna per diversi anni: i due, grandi amici fuori dal campo, sono pronti a darsi battaglia nel terreno di gioco!


Il Città di Sestu vuole continuare con la striscia positiva (3 vittorie in 3 gare dall’arrivo del mister Monsignori): affronterà la trasferta contro il Rhibo Fossano con la sola assenza di Giulio Mura, squalificato per una giornata. I lombardi vivono un momento di crisi (1 punto nelle ultime 3) e non potrà contare su Ferrara, ma fresco dell’acquisto del portiere Luca Casalone, classe 1990 e campione d’Italia in carica con l’Orange Futsal. La classifica vede Wilson e compagni al secondo posto con 22 punti, mentre il Rhibo Fossano è nelle zone calde della classifica con 13.

A pari punti col Fossano c’è la Med che dopo l’ottimo avvio di stagione non trova punti dalla 6a giornata. Buone notizie però per questo fine settimana, mister Pitzalis infatti potrà contare, per la prima volta da inizio stagione sulla rosa al completo: torna infatti dall’infortunio anche il portiere Eros Putzulu. L84 reduce da quattro vittorie consecutive, sabato potrà contare sulla coppia El AdlaniDe Lima e sul portiere Fabio Zamburlin. L’appuntamento è per domani, ore 15, al Coni B di Cagliari.


In attesa del derby di sabato prossimo continua intanto la sfida a distanza tra Leonardo ed Ossi: gli arancio-neri ospiteranno la Poggibonsese (calcio d’inizio ore 15 a Sestu), mentre l’Ossi andrà a caccia dei tre punti in casa del Città di Massa. Leonardo su cui peserà ancora una volta l’assenza di Etzi, mentre nella Poggibonsese, reduce da due vittorie consecutive, mister Nicola Giannatasio potrà contare anche su Pelagatti e Massaro dopo la squalifica scontata sabato scorso. Mister Loriga non potrà invece affidarsi a Fiori e Luiu, espulsi entrambi per doppia ammonizione sabato scorso, mentre il Massa di bomber Tonelli dovrebbe disporre della rosa al completo.

You May Also Like

Commenta