La 13a giornata di Under21…in voci e commenti!

Nella 13ª giornata la Virtus San Sperate vince e si assicura un posto nel podio alla sua prima partecipazione nel campionato Under21. Vittoria casalinga anche per il Parco Cross Serrenti che allunga proprio sul Futsal Villasor. Rinviata VillaspeciosaLeonardo; turno di stop per il Cagliari Futsal.


📌 VIRTUS SAN SPERATE – ATHENA ORISTANO : 9-6

⚽ 4 Serra G, 3 Ambus, Spiga, Pintus (VS)

⚽ 2 Cannea, 2 Erdas, Mirabella, Scanu (AO)

La Virtus vince la sua penultima gara in casa (l’ultima quella del turno precedente contro la Leonardo recuperata nella giornata di mercoledì) e mette un punto esclamativo alla sua prima stagione in questa categoria, con i tre punti conquistati in questa giornata infatti i ragazzi di mister Vacca si assicurano la terza posizione alla fine del campionato. I padroni di casa non esprimono un bel gioco e si trovano sotto nel punteggio alla fine della prima frazione, per gli ospiti reti di Cannea, Scanu e doppietta di Erdas. Alla ripresa delle ostilità è ancora Erdas a provare a spingere gli ospiti per chiudere la gara, il numero 2 oristanese non riesce però del tutto a caricarsi la squadra sulle spalle e nonostante nei gialloneri vadano in rete anche Mirabella, Scanu e ancora Cannea, i loro timbri non risulteranno utili ai fini del risultato perché dalla parte opposta un super Giovanni Serra con quattro reti trascina i suoi alla vittoria, ribaltando il parziale del primo tempo, 9-6 il punteggio finale.

Il commento del portiere Spiga per il San Sperate, in gol anche lui nella partita: “Una partita molto combattuta e molto fisica, oristanesi meritatamente in vantaggio a fine primo tempo mentre noi siamo entrati meglio nel secondo tempo e abbiamo fatto la partita, rimontando e allungando alla fine di tre reti.”


📌 PARCO CROSS SERRENTI – FUTSAL VILLASOR : 6-2

⚽ 2 Lilliu, Piga, Vincis, Tumatis, Figus (S) 

⚽ Pillitu, Podda (FV)

Continua il digiuno del Futsal Villasor che rimane ancora a secco di punti e dunque inchiodato nell’ultima posizione della graduatoria. La partita è un continuo testa a testa fra due formazioni che giocano per un’ora intera senza esclusioni di colpi. Si affrontano due squadre che hanno entrambe tanta voglia di vincere: da una parte i padroni di casa che dopo una stagione maldestra e molto altalenante vogliono chiudere al meglio di fronte al loro pubblico, dall’altra una squadra che vuole conquistare i suoi primi punti in campionato. A passare per prima in vantaggio è il Futsal Villasor che trova lo 0-1 con capitan Pillitu; i padroni di casa, spinti anche dal pubblico, riescono a trovare il pareggio con Lilliu nei minuti seguenti e col rientrante Piga ribaltano del tutto il parziale. La squadra ospite si scoraggia e perde fiducia che col passare dei minuti viene invece acquisita sempre più dai locali, bravi a trovare anche la terza rete che semplifica la gara con Vincis. Il Villasor riesce ad attutire il colpo del gol subito e trova il 3-2 con Podda ma d’ora in avanti, a causa anche dell’infortunio del loro unico portiere di ruolo, in campo ci sarà solo il Parco Cross: Tumatis mette la sua firma sul 4-2, poi Lilliu si concede il bis trovano il 5-2 e infine il gol di Figus chiude la gara. Altra dura sconfitta per i ragazzi di mister Lombardi che proveranno nell’ultima gara dell’anno a chiudere in modo positivo la stagione, per loro appuntamento lunedì alle ore 21 tra le mura amiche contro il Villaspeciosa.

Le parole di Tumatis a fine partita: “Non ci siamo fatti influenzare dalla classifica ma non siamo comunque entrati in campo col giusto atteggiamento e nei i primi cinque minuti abbiamo sofferto un pò; dopo il timeout siamo rientrati meglio, con più voglia e con la testa giusta, questo ci ha permesso di poter conquistare i tre punti. Ottimo risultato per noi e complimenti ai ragazzi del Villasor, peccato per l’infortunio del loro unico portiere.”


📌 VILLASPECIOSA – LEONARDO: rinviata

Posticipata alla prossima settimana la gara tra Villaspeciosa e Leonardo che, data la vittoria della capolista per 6-12 in casa della Virtus San Sperate nel recupero della 12ª giornata disputata mercoledi 27/02, potrebbe in caso di pareggio o naturalmente vittoria proclamare campioni regionali i ragazzi di mister Petruso.


📌 Riposa: CAGLIARI FUTSAL

You May Also Like

Commenta