La presentazione della 19a Giornata di Serie A2 e Serie B

Sestu e Leonardo ospitano le venete Chiuppano e Villorba. L’Ossi fa visita al Mantova secondo in classifica. L’FFC sfida il Foligno, mentre il Club San Paolo sfida lo Sporting Juvenia in un delicato scontro salvezza.


CITTÀ DI SESTU – CARRÉ CHIUPPANO : ore 15.30 al Palazzetto dello Sport di Sestu

A Sestu arriva il Carrè Chiuppano, terzultimo in classifica e distante 8 punti dalla Leonardo (con tale distacco non si disputerebbero i play-out). Il match dell’andata (3-4 il risultato finale a favore dei rossoblù) rappresentò probabilmente la svolta nel campionato di Heder e compagni: dopo quel successo infatti i ragazzi di mister Mura hanno trovato 6 vittorie, 3 pareggi ed una sola sconfitta, contro il Milano). Come spesso detto il Chiuppano, a dispetto di una classifica non certo all’altezza delle aspettative, può vantare una rosa di grande valore e domani arriverà sull’isola al gran completo. Per il Sestu, che deve difendere la terza posizione in classifica, unico assente Zanatta, mentre torna a disposizione di mister Mura capitan Heder Rufine.


LEONARDO – VILLORBA : ore 18.00 al PalaConi

Arancioneri probabilmente all’ultima occasione per provare a disputare i play-out. L’avversario di domani sarà il Villorba, battuto con un perentorio 2-7 nel match d’andata in quello che probabilmente è stato l’exploit più incredibile della stagione dei cagliaritani. L’8 dicembre scorso, prima della sfida contro la Leo, i veneti occupavano la seconda posizione in classifica, mentre ora, ad un girone di distanza esatto, i ragazzi di mister De Martin hanno perso delle posizioni in graduatoria e si trovano in sesta posizione. Per i sardi invece il match di domani è fondamentale per provare a guadagnare dei punti su Chiuppano e Merano, le uniche due squadre a rigor di logica che potrebbero disputare gli eventuali play-out in compagnia della squadra di Petruso. Il mister arancionero anche per il match di domani dovrà fare i conti con diverse assenze: out Perdighe per squalifica, Podda impegnato con la Nazionale Under 19 e Billai per infortunio; torna tra i convocati Tidu ma resta molto improbabile il suo impiego. Rosa al completo invece per i veneti.


MANTOVA – OSSI SAN BARTOLOMEO : ore 16.00

Quella di domani contro il Mantova potrebbe essere la gara che sancisce la retrocessione diretta dell’Ossi. Nel caso non arrivasse infatti una vittoria da parte di Fiori e compagni, il distacco dalla Leonardo sarebbe incolmabile nelle tre giornate rimaste fino al termine della regular season. Il Mantova può vantare il secondo miglior attacco (alle spalle soltanto del Villorba) e la seconda miglior difesa (dietro la capolista Petrarca). I padroni di casa dovranno rinunciare al portiere titolare Ricordi ed a Leleco e Di Guida, tutti out causa squalifica. Nessun assente invece tra le fila dell’Ossi. 

 


FOLIGNO – FF CAGLIARI : ore 15.00

I rossoblù cercano la decima vittoria consecutiva in casa del Foligno, attualmente penultimo in classifica e che dunque al momento disputerebbe i play-out. Mister Podda recupera per la sfida in terra umbra sia Piaz che Barbarossa e si presenterà dunque a questo appuntamento con la rosa al completo. Italpol, diretto avversario nella lotta al vertice dei cagliaritani, impegnato nella sfida interna contro lo United Aprilia.


CLUB SAN PAOLO – SPORTING JUVENIA : ore 15.00 al PalaConi

Fondamentale sfida tra le mura amiche per il Club San Paolo contro lo Sporting Juvenia. Biancoverdi terzultimi, dunque attualmente salvi (in Serie B l’ultima classificata retrocede, la penultima disputa il play-out contro la penultima di un altro girone n.d.r.) e distanti 4 punti dallo Juvenia quartultimo. Sotto le due formazioni in graduatoria troviamo il Foligno (a -3 dalla San Paolo ed il Club Roma, a -6 da Tatti e compagni). Inutile sottolineare dunque l’importanza del match del PalaConi per i ragazzi di mister Barbieri che domani dovrà far a meno ancora di Bigi, Papapietro e Trincas, ma potrà contare nuovamente su Gigi Barbieri, scontata la squalifica dopo il derby.

You May Also Like

Commenta