Betao annuncia il suo ritiro

Nella nostra splendida terra si conclude dunque la carriera di una leggenda del futsal


“Ho sopportato fino al raggiungere il limite delle mie condizioni fisiche”. Con queste parole Betao annuncia il suo ritiro dal futsal giocato. Una carriera strepitosa, condita dalle vittorie in UEFA Futsal Champions League (all’epoca Uefa Futsal Cup n.d.r.) con le maglie di Inter Movistar e Kairat, oltre alla vittoria del Mondiale 2008 con la seleçao.

A 41 anni compiuti e dopo un grave lutto familiare, aveva intrapreso quest’estate la nuova avventura in terra sarda, per vestire i colori rossoblù del Città di Sestu. Dopo pochi mesi però, il pivot brasiliano ha deciso di dire stop, ringraziando il futsal in un post apparso sui social nelle ultime ore.

“Grazie Futsal per tutto!” si conclude così la lettera d’amore al nostro sport scritta dell’ormai ex pivot del Sestu.

Grazie a te Betao, nella speranza di aver lasciato, al termine della tua gloriosa carriera, un bel ricordo della nostra terra.

You May Also Like

Commenta