Massidda-Azara: duo vincente!

Ex aequo per i mister di Santu Predu ed Arzachena! Due belle storie di futsal dietro il premio!


Le loro squadre (…ed il Futsal Osilo) si stavano giocando la vittoria del Girone B prima della pausa con due rose che, a detta di tutti gli addetti ai lavori, esprimevano il futsal migliore del girone B di Serie C femminile. 

Narciso Massidda, insegnante di scienze motorie di Nuoro, dopo più di vent’anni nel calcio a 11, ha accolto quattro stagioni fa la sfida del Santu Predu di allenare, su richiesta dello storico presidente della società nuorese Ignazio Fenu, deceduto quest’anno, una squadra femminile di futsal. Il tecnico barbaricino si è dunque messo in gioco ed in un lustro ha portato una squadra composta principalmente da ragazze under 19 nell’élite del futsal femminile regionale.

Appena una stagione prima della nascita del Santu Predu femminile, veniva fondato da Gabriele Longu anche l’ASD Arzachena. Dopo due anni tra futsal maschile e settore giovanile, Longu decide di creare anche una squadra femminile di calcio a 5, ed ecco che nel 2017 subentra nella squadra smeraldina, in qualità di vice-allenatore, proprio Omar Azara. Dalla stagione successiva Azara prende le redini della squadra ed in poche stagioni riesce a portarla, grazie ad un mix tra giocatrici esperte e nuove leve, nelle prime posizioni della graduatoria. 


Questa la classifica completa:

Omar Azara (Arzachena 2015) e Narciso Massidda (Santu Predu) – 6 voti

Pierpaolo Marongiu (Lotzorai) e Michele Ardito (Futsal Osilo) – 1 voto


Hanno votato gli allenatori ed i capitani delle seguenti squadre: ASD Arzachena 2015, Santu Predu, Ulassai, Vis Orthullè, Alghero c5 Femminile, Civitas Tempio, U.S. Lotzorai.

You May Also Like

Commenta