Futsal e calcio: un binomio storico!

“Svolta epocale”. La riforma che vedrà, dalla prossima stagione, la possibilità di effettuare, per tutti gli atleti dilettanti, un doppio tesseramento nel calcio a 11 e nel futsal.

“Una riforma che permette al futsal di avere la sua peculiare distinzione in quanto disciplina sportiva e di ritrovare la sua dimensione sociale, nel recupero del rapporto con i territori e nella sua diffusione dei valori di aggregazione”, scrive il presidente della Divisione c5, Luca Bergamini.

In vigore dal 1 Luglio 2022 la riforma approvata del Consiglio Federale FIGC, con la modifica della NOIF, vedrà la possibilità per ogni giocatore o giocatrice di futsal di poter avere un curriculum differente da quello del calcio a 11. Ci sarà quindi la possibilità per tutti gli atleti dilettanti di potersi tesserare contemporaneamente sia nel calcio a 5 che nel calcio a 11 in due società differenti, sempre nel rispetto dei vincoli e degli svincoli che verranno definiti distintamente per ciascuna attività.

foto di copertina: Melania Cenedese

You May Also Like

Commenta