Bentornata C1: la presentazione della prima giornata

Pronti, partenza, via! Si parte anche con la C1. Dopo i due turni di Coppa Italia, questo weekend sarà il turno del campionato. Saranno 14 le squadre pronte a darsi battaglia in tutti i palazzetti sardi. Si parte stasera alle 21 con l’anticipo del venerdi che vedrà a Uras lo scontro tra le neo promosse MC5 e Parco Cross Serrenti.

Domani si continua, con le due sfide delle 16. La Dym Sport farà visita al Futsal Alghero, in un match che assicura spettacolo, mentre il San Sebastiano Ussana, dopo aver sfiorato la serie B nella scorsa stagione, sarà di scena a Oristano contro l’Oristanese di mister Flore. Alle 17 sarà la volta di VillaspeciosaZB Iron Bridge, con le due squadre che ripartono da dove si erano lasciate nell’ultimo atto della scorso campionato. Alle 18 scendono in campo il Futsal 4 Mori di mister Braga e il Domus Chia, che dopo la scorsa stagione di Serie B è pronta a svolgere un ruolo da protagonista in questo campionato.

Al PalaSantoru di Sassari tornerà anche l’Ichnos, che dopo una grande stagione, ospiterà un rinforzato Città di Cagliari alle 20. Mentre chiude la prima giornata un classico della C1, quello che vedrà nell’ostico campo del Futsal Villasor la Villacidrese alle ore 20:15,

Tutto pronto quindi per tornare a vivere e raccontare le emozioni del massimo campionato del futsal sardo, tra poche ore il primo fischio d’inizio e ci teniamo ad augurare un buon campionato a tutti!

(foto copertina – Giovanni Maffa/Città di Cagliari)

You May Also Like

9 thoughts on “Bentornata C1: la presentazione della prima giornata

  1. Pingback: grandpashabet
  2. Pingback: grandpashabet
  3. Pingback: child porn
  4. Pingback: child porn
  5. Pingback: child porn
  6. Pingback: spinco

Commenta